Le generazioni della fine degli anni ’90 si sono approcciate ad internet molto più tardi, se paragonate a quello che è l’attuale trend delle generazioni più giovani. A 7 anni si giocava a pallone nel parchetto vicino casa, a nascondino coi figli dei vicini oppure a campana con i bambini che si incontravano per la via, mentre ai giorni d’oggi è più facile trovare un bambino con un dispositivo connesso ad internet in mano, piuttosto che al parco giochi fra scivoli ed altalene.

Questa differenza è sicuramente legata ad una diversa diffusione della rete internet nel corso degli anni, ai giorni d’oggi sicuramente più sviluppata. Parlando, però, di esperienze personali, rientro fra quelle generazioni più “vecchie” prima citate, ed il mio primo approccio ad internet è avvenuto relativamente tardi.

 

La diffusione di internet secondo audiweb.it

Probabilmente correva l’anno 2008, quando ancora frequentavo la scuola elementare, ed è proprio qui che ho conosciuto, per mezzo dei miei compagnetti e delle maestre dell’epoca, un fantastico mondo online. Capitava spesso ci dilettassimo a giocare a minigiochi didattici online su computer all’avanguardia per il tempo, usando connessioni sicure e sotto la stretta sorveglianza della nostra maestra di informatica e matematica.

Un vecchio computer fisso del 2006.

Affascinato, quindi, da questa nuova scoperta multimediale, ho voluto subito introdurla sul computer di casa, coinvolgendo nella mia prima esperienza con internet anche il mio fratellino. Col supporto tecnico di papà (avevo imparato a premere pulsanti per vincere dei minigiochi, ma non ancora a saper accendere il computer e accedere al browser!) ero riuscito a portare in casa un nuovo passatempo per quando finivo i compiti!

Non molto tempo dopo, ho imparato a conoscere il potenziale educativo che aveva Microsoft Encarta Kids, un’enciclopedia online interattiva progettata appositamente per i bambini, con lo scopo di insegnare piccole nozioni utili, spaziando dalla storia alla geografia, dalla geometria alle scienze naturali, facendo, comunque, divertire i più piccoli.

 La home di Encarta Kids.

Le mie prime esperienze con internet sono state, quindi, strettamente legate ad uno scopo didattico ed educativo, e mi hanno aperto una porta su un vasto potenziale che rappresenta il mondo online! Non rimpiango, però, di non essermi approcciato prima a questa tecnologia!

Lorenzo

Lorenzo

Studente

Ciao,

sono Lorenzo Colaci, uno studente al primo anno di Ingegneria presso il Politecnico di Torino!

In collaborazione con Filippo Colangelo ho aperto questo blog dedicato alla storia passata e futura dell’evoluzione dei computer!

Share This